POLICY AMBIENTALE di CEDISS srl

La Direzione della “CEDISS” definisce la propria politica ambientale secondo le linee guida dettate dalla Direzione, come segue:

essere competitivi significa puntare a differenziare le caratteristiche dei propri servizi attraverso una costante ricerca volta al miglioramento dei processi aziendali dai punti di vista della qualità, sicurezza e impatto ambientale, con particolare riferimento agli aspetti ambientali significativi che si riscontrano durante le fasi di approvvigionamento materie prime, esercizio del processo produttivo aziendale e servizi connessi, nonché nell’esecuzione delle fasi di raccolta e stoccaggio di rifiuti.

L’obiettivo che la Direzione si è data è finalizzare gli sforzi di tutto il personale ad un’attenta gestione delle problematiche legate all’ambiente, alla qualità e alla sicurezza ed igiene sul lavoro e ad avere fornitori sensibili a tutti gli aspetti ambientali.

L’azienda ha come scopo la “COMMERCIALIZZAZIONE ED ASSISTENZA DI SISTEMI DI SICUREZZA, ANTINTRUSIONE, DI APPARECCHIATURE DI RILEVAZIONE E COMANDO DI IMPIANTI ANTINCENDIO E CONTROLLO ACCESSI. COMMERCIALIZZAZIONE ED ASSISTENZA DI SISTEMI DI VIDEOCONTROLLO PER LA SICUREZZA SUI VEIOCLI.

Si ritiene quindi necessaria una forte responsabilizzazione da parte di tutti a garantire la rigorosità del proprio operato, per attenersi con la massima attenzione alle imposizioni dettate dall’azienda a riguardo dei tre aspetti indicati.

In particolare per quanto riguarda la gestione dell’aspetto ambientale, essa viene perseguita con:

  • Rispetto delle leggi e normative vigenti; collaborazione con le autorità locali, nazionali ed internazionali per la rigorosa applicazione dei regolamenti e la definizione degli standard ambientali interni;
  • Efficienza operativa e ambientale dei processi; effettuazione self-audit per controllare periodicamente le “performance” ambientali raggiunte dal sistema di gestione e formazione/sensibilizzazione continua del personale.
  • Ricerca prioritaria di sicurezza e affidabilità del processo e di tutti i servizi connessi ad esso;
  • Messa in atto di un piano di monitoraggio accurato comprensivo di azioni preventive atte ad evitare l’insorgere di non conformità, gestione delle eventuali non conformità riscontrate internamente o da enti terzi e relative azioni correttive da intraprendere;
  • Visione ambientale orientata al futuro e alla necessità di una continua e drastica riduzione dell’inquinamento in tutti i suoi aspetti.

Per tutto ciò la Direzione, con il supporto continuo del Responsabile SGA, si impegna ad assumere un ruolo attivo nella promozione e guida di tutte le attività aventi influenza sull’impatto che l’azienda tutta può generare sull’ambiente che ci circonda, attraverso la diffusione a tutti i livelli dei concetti qui esposti e la verifica dei risultati ottenuti.

La realizzazione di questa politica viene attuata attraverso le seguenti attività e perseguendo i seguenti obiettivi:

  • Mantenere e migliorare il Sistema di Gestione Ambientale secondo le norme UNI EN ISO 14001:2015;
  • Assicurare il rispetto dei requisiti ambientali, oltre che quelli relativi alla qualità e sicurezza;
  • Mantenere costantemente monitorato il grado di conformità del SGA alle norme e leggi di riferimento;
  • Promuovere e implementare programmi di addestramento/formazione del personale a tutti i livelli al fine di ottimizzare il processo di crescita delle risorse umane;
  • Informare e dialogare apertamente con gli enti esterni preposti al controllo dell’attività, utilizzando di volta in volta i più idonei mezzi di comunicazione e perseguendo un miglioramento continuo;
  • Consentire una pubblica disponibilità della politica aziendale.

 

VILLANOVA DI CASTENASO   21/07/2018