CONDIZIONI DI VENDITA

1) Conclusioni del contratto ed oggetto della fornitura. Gli ordini sono irrevocabili per trenta giorni decorrenti da quello in cui sono pervenuti alla Cediss S.r.l., che nel termine stesso potrà esprimere accettazione scritta. Ogni variazione successiva dovrà essere convenuta per iscritto.

2) Consegna. Le consegne si intendono convenute franco magazzino Cediss S.r.l. ed eseguite all’atto della traduzione del materiale al committente o al vettore. Gli oneri conseguenti ad eventuali richieste di posticipazione della consegna da parte del committente sono a suo carico. I termini di consegna sono ordinatori e computati in giorni lavorativi; decorrono dal ricevimento da parte del committente della accettazione della Cediss S.r.l. e sono sospesi di diritto qualora il committente non adempia puntualmente agli obblighi contrattuali, ed in particolare: se non adempie puntualmente ai pagamenti, compresi gli acconti; se non fornisce in tempo utile tutti i dati necessari all’esecuzione della fornitura ovvero non da prontamente l’approvazione ai disegni degli schemi esecutivi; se richiede varianti durante l’esecuzione dell’ordine; se non mette a tempestiva disposizione i materiali di sua fornitura; se insorgono cause indipendenti dalla volontà e diligenza della Cediss S.r.l. compresi i ritardi comprovati di sub fornitori.

La Cediss S.r.l. poi non sarà responsabile per ritardi dovuti a cause di forza maggiore (compresi scioperi a carattere nazionale od aziendale, provvedimenti dell’Autorità, ecc…); le date e i tempi di consegna eventualmente stabilite non sono vincolanti, in nessun caso quindi potranno essere posti a carico di Cediss S.r.l. danni diretti e/o indiretti per ritardata consegna

3) Imballo, spedizione, trasporto La Cediss S.r.l. provvederà al più accurato imballaggio dei prodotti, restando comunque esonerata da qualsiasi responsabilità per eventuali avarie subite dai prodotti durante il trasporto, viaggiando gli stessi sempre a rischio e pericolo del committente. In difetto di esplicite istruzioni da parte di questi per la spedizione, vi potrà provvedere la Cediss S.r.l. con il mezzo che riterrà più conveniente e sempre con esonero da ogni responsabilità. Eventuali assicurazioni per il trasporto andranno espressamente richieste dal committente, e saranno effettuate a sue spese. Saranno comunque a carico del committente eventuali spese extra dovute all’interruzione di servizi di trasporto, sosta per ingombri di stazione, aumenti di tariffe ecc..

4) Restituzione dei materiali I materiali da restituire alla Cediss S.r.l. per riparazioni in garanzia e non, potranno essere spediti accompagnati da brevi note con l’indicazione del difetto riscontrato e comunque sempre in porto franco. In mancanza dell’indicazione del difetto la Cediss S.r.l. si riserva di addebitare un contributo fisso per ricerca guasti (minimo 25 €)

Eventuali resi dovranno essere preventivamente autorizzati e la loro accettazione è subordinata alla perfetta integrità del prodotto e delle sue confezioni. La valorizzazione del reso verrà effettuato come segue:

  • 90% del prezzo di fatturazione per resi integri entro 30 gg.
  • 80% del prezzo di fatturazione per resi integri entro 60 gg.
  • 50% del prezzo di fatturazione per resi integri dopo 60 gg. entro 180 gg.
  • Dopo 180 giorni dalla data di spedizione non sarà accettato alcun reso

5) Dati tecnici I dati tecnici dei prodotti forniti, indicati dalle Case Costruttrici, devono intendersi con le tolleranze ammesse dalle norme vigenti, se non diversamente stabilito.

Eventuali modifiche apportate ai prodotti forniti dalle Case Costruttrici non consentiranno al committente di sollevare contestazioni.

6) Garanzia La garanzia concerne esclusivamente gli eventuali difetti dei materiali forniti ed avrà durata di mesi dodici decorrenti dalla consegna, salvo quella maggiore concessa dalle Case Costruttrici e previa denuncia nei termini di legge.

La Cediss S.r.l. riparerà gratuitamente e nel più breve tempo possibile le parti risultanti difettose, sempre che ciò non dipenda dal naturale logoramento, da imperizia o negligenza del committente, da sovraccarichi oltre i limiti contrattuali, da casi fortuiti, forza maggiore, fulminazioni. Per le riparazioni da eseguirsi presso il committente questi dovrà, a richiesta della Cediss S.r.l., mettere gratuitamente a disposizione gli aiuti e i mezzi necessari. Tutte le ulteriori spese occorrenti per le riparazioni o le sostituzioni in garanzia, ivi comprese le spese di viaggio, gli studi tecnici, e la mano d’opera, saranno a carico del committente. La garanzia del prodotto cessa di aver vigore se il committente apporta modifiche, se esegue o fa eseguire riparazioni senza l’autorizzazione o l’intervento della Cediss S.r.l., se non effettua il pagamento nei termini convenuti, se il prodotto viene sovraccaricato oltre i limiti contrattuali, se le parti di spettanza del committente non sono eseguite a regola d’arte. La Cediss S.r.l. non dovrà alcun indennizzo per la mano d’opera impiegata dal committente e per il tempo in cui l’apparecchio non potrà funzionare a causa delle riparazioni o delle sostituzioni in garanzia, e nessuna responsabilità potrà assumere  per eventuali sinistri o danni causati dal mancato funzionamento dei prodotti. La durata della garanzia cessa allo scadere del termine anche quando i prodotti non siano stati messi in servizio per qualsiasi ragione. Decorso il termine di garanzia la Cediss S.r.l. sarà esonerata da qualsiasi obbligazione ed il committente non potrà più proporre le azioni di cui agli art. 1490, 1495 e 1497 c.c..

Sono escluse dalla garanzia le parti che per loro natura e modo d’impiego sono soggette ad usura continua e/o rapida.

7) Prezzi I prezzi si intendono stabiliti per ogni singola fornitura; essi non comprendono IVA, spese di imballo, trasporto,  ed ogni tassa o imposta o diritto da pagarsi a qualsiasi titolo ad Enti pubblici e/o privati. I prezzi dei prodotti di provenienza estera potranno essere rivisti in caso di variazione del rapporto di cambio. E’ fatta comunque salva facoltà della Cediss S.r.l. di ricorrere alle disposizioni dell’art. 1467 del Codice Civile.

8) Modalità di pagamento Il pagamento dovrà essere effettuato ,salvo diverse indicazioni scritte, direttamente al domicilio del Fornitore e nella forma e nei termini specificati. In caso di ritardo nei pagamenti decorreranno gli interessi di mora nella misura del 5% oltre il prime rate e oltre il rimborso delle spese relative ad eventuali insoluti. Eventuali contestazioni non legittimano il cliente a sospendere i pagamenti a sensi e per gli effetti di cui all’art.1462 c.c. La Cediss S.r.l. potrà sempre invocare l’applicazione delle disposizioni dell’art.1467 c.c. esclusa qualsivoglia alea a suo carico.

9) Riservato dominio I prodotti oggetto di fornitura restano di proprietà della Cediss S.r.l. sino a totale pagamento da parte del committente del prezzo pattuito. Qualunque atto del committente che pregiudichi il diritto di rivendica renderà il committente responsabile nei confronti della Cediss S.r.l. salve le applicabili sanzioni penali.

10) Inadempienza del pagamento Le fatture non contestate a mezzo lettera raccomandata entro otto giorni dal loro ricevimento si intendono accettate. Il ritardo nel pagamento di rate del prezzo pattuito, per ordini evasi parzialmente o a consegne ripartite, legittima la Cediss S.r.l. a ritenere stornato l’ordine per la parte residua, con diritto comunque al risarcimento del danno patito.

11) Legislazione e controversie Il contratto sarà regolato dalla legge italiana; per qualsiasi controversia relativa all’interpretazione e all’esecuzione del contratto stesso sarà esclusivamente competente il Foro di Bologna.

CONTATTA CEDISS

Ti aiuteremo a risolvere ogni tua esigenza di sicurezza




NEWSLETTER

Ricevi aggiornamenti
sulle novità Cediss
in materia di sicurezza

CONTATTA CEDISS

Ti aiuteremo a risolvere ogni tua esigenza di sicurezza




NEWSLETTER

Ricevi aggiornamenti
sulle novità Cediss
in materia di sicurezza